Incendi, un impegno straordinario da parte della Regione Lazio

Il recente avvio della campagna AIB (Antincendi Boschivi) 2017 ha evidenziato un incremento di incendi boschivi rispetto agli anni 2015/2016 che sta mettendo a dura prova tutto il territorio regionale. Per contrastare questo fenomeno, la Regione Lazio ha messo a disposizione attraverso un bando, che attinge dal PSR regionale 2014/2020, aiuti a fondo perduto per un totale di 3 milioni di euro, rivolto ai Comuni, agli Enti Parco e alle associazioni, con l’obiettivo di sostenere una serie di iniziative attraverso le quali contrastare e prevenire gli incendi boschivi, ma anche le patologie che possono interessare i boschi del Lazio.
incendi boschiviAlla conferenza stampa di presentazione del bando tenuta martedì 11 luglio, presso la sede della Protezione Civile in via Laurentina a Roma, dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e dall’assessore Rapporti con il Consiglio, Ambiente e Rifiuti, Mauro Buschini, ha partecipato tra gli altri, il presidente del Parco regionale dei Castelli Romani, Sandro Caracci.
L’emergenza dura ormai da giorni, i volontari e gli operatori della Protezione Civile insieme ai Vigili del Fuoco, stanno monitorando costantemente la situazione. Solo negli ultimi 15 giorni sono state attivate oltre 1.000 squadre di Protezione Civile e impiegati 3.500 volontari. Gli elicotteri hanno effettuato 779 ore di volo solo tra il 1° giugno e il 9 luglio 2017, contro le 46 dello stesso periodo del 2016.
Il bando proposto si basa su due importanti priorità: controllo e prevenzione, mettendo a disposizione una serie di strumenti concreti per ridurre il rischio e aumentare il monitoraggio sul territorio.


Ulteriori info sul bando

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*