Asd Vivace Furlani 1922 (calcio), altra ghiotta novità: ufficiale l’accordo di affiliazione con l’Aic

Un’altra ghiotta novità. La neonata Asd Vivace Furlani 1922, l’unica società calcistica di Grottaferrata, ha messo a segno un altro “colpo” importante. E’ ufficiale, infatti, l’affiliazione con l’Associazione Italiana Calciatori (Aic) che, dunque, inizierà a collaborare con il club della presidentessa Claudia Furlani.

Abbiamo fatto questa scelta per offrire un’ulteriore opportunità a tutti i nostri tesserati – sottolinea il direttore generale Cristian Federici – E’ un orgoglio poter avviare questo rapporto con l’Aic.

asd vivace furlani 1992Presenti presso il campo Comunale di via degli Ulivi il consigliere federale e vice presidente del Settore Giovanile e Scolastico dell’Aic Simone Perrotta (ex calciatore della Roma) e il componente del Dipartimento Junior Stefano Ghisleni che hanno fornito i primi dettagli dell’affiliazione.

Il rapporto si baserà su dieci incontri annuali che partiranno da ottobre – dicono in coro Perrotta e Ghisleni – Forniremo le linee guida dei nostri principi in special modo agli allenatori e poi una volta al mese parteciperemo agli allenamenti direttamente coi ragazzi, mettendo nel programma anche iniziative come i “laboratori formativi”. Ci sarà, poi, anche un “allenamento specifico” dedicato ai genitori in cui saranno “invertiti i ruoli” rispetto ai giovani calciatori.

L’ufficialità della affiliazione è arrivata ieri pomeriggio nell’ambito dell’incontro promosso dal Comune di Grottaferrata e in particolare dal delegato alle politiche sportive Federico Masi presso il campo sportivo di via degli Ulivi.

Alla presenza del sindaco Luciano Andreotti e di tanti esponenti delle associazioni sportive che hanno la gestione degli impianti cittadini e dell’istituto scolastico San Nilo, si è parlato di sviluppo e formazione di una cultura sportiva moderna ed europea e della sottoscrizione di un patto formativo incentrato sulla crescita e sullo sviluppo del bambino (temi cardine del modello formativo Aic) e di una collaborazione che potrebbe portare il comune di Grottaferrata ad essere all’avanguardia nazionale sotto il punto di vista delle politiche sportive, formative e di responsabilità sociale.

Area comunicazione Grottaferrata calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*