Confermato percorso per Italia-Cuba a Marino

Prima riunione comitato promotore con conferma: a settembre due appuntamenti per costituzione circolo “Italia-Cuba” a Marino.

Ieri, presso la sede BiblioPop “G. Rosati” di S. Maria delle Mole, si è svolta la prima riunione pubblica del Comitato Promotore che vuole istituire il Circolo di Italia-Cuba. L’associazione nazionale di amicizia tra i popoli italiano e cubano.

Alla presenza del compagno Damiano Rumanò, gli intervenuti hanno svolto interventi, posto quesiti, avanzato proposte di iniziative. Il compagno Rumanò, ha spiegato il percorso per costituire il circolo. Ha spiegato e risposto ai quesiti sulla situazione cubana. Ha accolto favorevolmente le ipotesi di iniziative pubbliche e istituzionali. Iniziative che, rivolte a tutti i cittadini, vuole coinvolgere gli enti locali, inclusi i comuni di area, ed a partire dalla disponibilità eventuale della rappresentanza dello stato cubano in Italia.

Al compagno Mauro Avello è stato affidato il compito di coordinare tutta questa attività preparatoria. In particolare, proprio per concretizzare il percorso e dare vita al circolo, al coordinatore Avello, è stato chiesto, concordemente con la Direzione nazionale di Italia-Cuba, di individuare i due appuntamenti, tra la prima e la terza settimana di settembre, che vedrà protagonista Cuba a Marino.

Naturalmente, a conclusione della riunione, come fatto in apertura, l’intero comitato riunito ha festeggiato l’anniversario della vittoria della rivoluzione cubana che data proprio il 26 luglio! Nelle prossime settimane le comunicazioni relative agli appuntamenti di settembre.

Intanto, i compagni e le compagne, i cittadini che condividono le finalità di amicizia tra l’Italia e Cuba, possono contattarci se interessati a condividere, partecipando fattivamente a quanto stiamo costruendo.

Per ulteriori informazioni potete contattare direttamente il coordinatore del comitato, Mauro Avello (3333166588), Mirko Laurenti (3334937928), Sergio Santinelli (3331581024), Maurizio Aversa (3473849031), Stefano Enderle (3926587555)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*