Pallanuoto: Beatrice Clementi in Nazionale Under 17 per un torneo in Grecia

Beatrice Clementi ad un passo dagli Europei di Novi Sad e con in mano un biglietto per la Phytia Cup, torneo Internazionale che si svolgerà in Grecia dal 4 al 6 Agosto.

pallanuoto f&dVelletri – Nonostante l’estate e il periodo di vacanza per Beatrice Clementi è ancora tempo di lavoro e sudore. Lavoro e sudore che la ragazza in forza alla F&D Domus Pinsa spera di vedere ripagati con la convocazione ufficiale al Campionato Europeo riservato alla categoria giovanile Under 17 che si terrà a Novi Sad, Serbia, dal 20 al 27 Agosto.

L’atleta gialloblu continua nel frattempo ad ottenere la fiducia del tecnico federale Paolo Zizza ed è stata inserita nella rosa delle 15 atlete che si riuniranno a partire da Martedì 2 Agosto presso il Centro Federale di Ostia, per poi volare alla volta della Grecia per un torneo di preparazione al torneo continentale, la Phytia Cup, che vedrà opposto il team Italiano alle selezioni nazionali di Grecia, Olanda, Russia, Serbia e Australia. Un torneo di tutto rispetto e nel quale la nostra atleta avrà finalmente l’onore di vestire d’azzurro e di indossare per la prima volta in una competizione ufficiale la calottina tricolore. Il torneo servirà a rodare gli ultimi schemi e a saggiare lo stato di forma del team italiano, ma, soprattutto, a dare indicazioni importanti al CT che dovrà ridurre la rosa da 15 a 13 unità per la manifestazione di Novi Sad dove in palio ci sarà il titolo Europeo.

Ci auguriamo quindi che Beatrice salirà su quel volo che porterà la seleziona azzurra in Croazia così come a breve salirà sul volo per la Grecia. “Sono davvero contento e orgoglioso per il cammino che sta facendo Beatrice” ci dice il presidente di F&D Francesco Perillo, “E’ una ragazza d’oro e merita questa chiamata che la porterà per la prima volta a vestire l’azzurro in torneo ufficiale. Certo, tutti ci auguriamo che Beatrice possa staccare il biglietto per Novi Sad a coronamento di una parte di percorso di crescita che per lei è ogni giorno più entusiasmante. Non posso che complimentarmi pubblicamente con la ragazza e auguragli di centrare la convocazione per l’Europeo”.

Ufficio Stampa F&D

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*