A Roma iniziativa per consolidare sinergie tra educazione formale e non formale

Si terranno domani 6 ottobre, presso il Campus X di Tor Vergata, i primi “TF Talks educativi con lo scopo di creare sinergie ed interazioni tra il mondo dell’educazione non formale ed il mondo universitario, scolastico, professionale e dell’educazione degli adulti, in piena sintonia con lo spirito cros-settoriale del Programma europeo Erasmus+.

giovani: dati istatCinque esperti con esperienze e background diversi in campo educativo, ci proporranno interventi su educazione e politiche giovanili, condividendo approcci, metodologie e spunti utili a creare un sistema educativo integrato che sia sempre più innovativo ed in sintonia con le esigenze della società e quindi delle nuove generazioni. I TF TALKS, quindi, saranno interventi dinamici, monologhi aperti che pongono interrogativi, paventano soluzioni, aprono ai dubbi.

Una nuova iniziativa, un esperimento che si pone a chiusura di 3 giorni in cui animatori giovanili, educatori, formatori, youth workers, si sono incontrati con l’obiettivo di favorire lo scambio di esperienze, metodologie e strumenti educativi per migliorare la qualità dei sistemi di apprendimento non formale ed informale – commenta Giacomo D’Arrigo direttore generale dell’Ang – L’iniziativa mira a consolidare le sinergie tra il mondo universitario ed il mondo dell’educazione non formale per favorire la crescita e la formazione delle nuove generazioni.

Consulta il sito per il programma degli interventi http://www.agenziagiovani.it/news/53-youth-workers/2076-porte-aperte-alla-fiera-degli-attrezzi-i-primi-tf-talks-educativi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*