Marino – Piano di Emergenza Comunale, la redazione del documento è vicina

Marino. Anche Giovedì 3 novembre si è registrata una grande e attenta partecipazione di cittadini nella Sala Consiliare di Palazzo Colonna quando si è affrontato il tema delle “procedure operative negli scenari di rischio locali”.

 

marino piano emergenza comunaleCon il coordinamento delle associazioni Marino Aperta Onlus e Gruppo di Presenza Mons. Grassi, durante il quinto incontro con gli Enti, gli Uffici Comunali, le Associazioni, i Comitati di Quartiere e i cittadini che si sono coinvolti per fornire il proprio contributo nella redazione partecipata del Piano di Emergenza Comunale di Marino sono stati illustrati i vari stati di allarme e i responsabili deputati alla dichiarazione dei rispettivi livelli di allarme. Ormai la redazione del Piano è prossima al completamento e sarà possibile presentare il PEC alle autorità comunali per il successivo iter di approvazione da parte del Consiglio Comunale.

 

 

I responsabili della redazione raccomandano di presentare le schede di competenza entro e non oltre il prossimo Mercoledì 9 novembre al fine di consentire di inserirle nel piano. Ciò vale soprattutto per quelle Associazioni che, comunque, vorrebbero essere inserite al fine di assicurare il proprio contributo in caso di emergenza. L’Amministrazione comunale rinnova, quindi, l’invito alla cittadinanza per Giovedì 10 novembre in Castelluccia, nella sede di Gnosis Cooperativa Sociale Onlus, via Boville n.1.

 

In quella sede sarà presentata una prima bozza del PEC e saranno discussi gli ultimi aspetti relativi alla redazione finale del Piano. La partecipazione è, come sempre, aperta a tutti e da intendersi a titolo gratuito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*