Albano, frana tratto di strada nella notte: causa rottura conduttura idrica

Succede ieri serra all’incirca verso le ore 22:00 ad Albano Laziale: in Via Leonardo Murialdo frana un tratto di strada, all’origine la rottura di una condotta idrica e il vuoto del sottosuolo. Tempestivo è stato l’intervento del Funzionario di Servizio e il Capo Turno Provinciale dei pompieri, assieme alla polizia locale di Albano. Albano franaSul posto anche il sindaco della città Nicola Marini. Si è inoltre constatato proprio a seguito della frana un dissesto statico degli edifici, compresi fra il civico 12 e 14. I vigili del fuoco hanno provveduto allo sgombero delle persone che abitavano nelle strutture, le quali sono state ospitate presso abitazioni private ed alberghi messi a disposizione dal Comune. Nella mattinata di oggi si è recato sul posto anche il vice Sindaco, l’Assessore ai lavori pubblici Maurizio Sementilli e una squadra della società Acea per riparare le tubazioni idriche danneggiate dalla frana e due ingegneri del comune di Albano. La strada rimane chiusa al traffico in attesa dei lavori di consolidamento del sottosuolo, il quale è sprofondato per alcuni metri. I pompieri di Marino e Nemi hanno lavorato sul posto da ieri sera fino a questa mattina, per fare in modo che, l’acqua defluita dopo lo smottamento in alcuni locali e grotte della zona, fosse completamente aspirata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*