“Birre di strada” al Bajocco Festival di Albano Laziale

Dall’ 8 al 10 settembre 2017, ad Albano Laziale, nell’ambito del Bajocco Festival Albano Laziale Artisti di Strada, uno dei più importanti eventi nazionali dedicati al teatro ed alla musica, si svolgerà la prima edizione di BIRRE DI STRADA.

Festival Bajocco Artisti e Birre di stradaCon BIRRE DI STRADA birre artigianali e street food condivideranno con gli artisti di strada del Bajocco Festival di quest’anno un unico grande palcoscenico, con la città che si trasformerà in un pub all’aperto, dove mastri birrai e chef di strada incontreranno acrobati, giocolieri, musicisti, clown e sapienti manipolatori di gesti senza tempo. Magia del bere, del cibo e dell’arte di strada in un teatro a cielo aperto.

Il titolo della manifestazione brassicola richiama esplicitamente la dimensione di strada del Festival Bajocco, che nell’ultima edizione ha visto la presenza nel comune di Albano Laziale di più di centomila persone che hanno seguito i numerosi eventi musicali di spettacolo che si sono avvicendati nella città.

Birre di strada si svolgerà all’aperto, in Piazza Pia, all’ingresso di Albano Laziale, dove i più importanti birrifici della new wave brassicola artigianale nazionale (Menaresta, Jungle Juice, Free Lions Beer, Manerba, Kashmir, Rebel’s etc.) presenteranno le loro migliori birre. Per l’evento ha garantito la propria partecipazione anche il birrificio Hopskin, che per la prima volta sbarca nella area metropolitana romana per incontrare il numeroso pubblico di estimatori che da tempo attendeva questo debutto.

Accanto agli stand dei birrifici artigianali, sarà ospitato il meglio dello street food e del farm food e verrà allestita un’area attrezzata di libero accesso, con tavoli e panche a disposizione dei clienti, per le degustazioni ed il consumo di birra e cibo.

BIRRE DI STRADA vedrà per il food molti ospiti e proposte:  fritti di pesce (Sfamami), Pizza e delizie del forno a legna (Pizza Country), hamburger gourmet, pulled pork (Grapes) etc., per ricordarne alcuni. Garantita anche la partecipazione straordinaria di Trapizzino, divenuto a Roma oggetto di culto cittadino, che per la prima volta giunge ai castelli romani dopo aver inaugurato a New York ed in Giappone nuovi locali dedicati al suo originale prodotto, nato dalla fusione tra un cartoccio di pasta di pizza ed i migliori piatti della cucina popolare romana (trippa, padellaccia di maiale, involtini al sugo, misticanza di verdura alla romana, coda alla vaccinara etc.). La filosofia culinaria di Trapizzino è la stessa che sta dietro al progetto che Fustock – la birreria di Albano Laziale, organizzatrice di questa tre giorni di BIRRE DI STRADA – anche per il cibo: guerra a fast food, cibo industriale e semilavorati che la fanno da padrone dappetutto. Recupero del cibo contadino e delle ricette delle tradizioni familiari. E’ questa la filosofia anche del “Concorso Dolce Bajocco” che la mattina di domenica 10 settembre condividerà Piazza Pia con BIRRE DI STRADA ed il Mercato Contadino Castelli Romani. L’evento vedrà dalle 11.00 di mattina la partecipazione straordinaria del grande Chef giapponese HIRO, sostenitore ed assiduo frequentatore del mercato contadino ed amante delle birre artigianaliC’è un sottile e nascosto filo rosso che quest’anno lega il Festival Baiocco al Giappone: lo chef Hiro, l’artista di strada Kiwamu Miyakubo (che vedremo esibirsi in questa tre giorni ad Albano) e lo street food di Trapizzino che in Giappone è oggetto di culto come un’opera d’arte effimera destinata alle metamorfosi del gusto.

Birre di strada/Fustock oltre alla selezione dei migliori birrifici artigianali vuole essere garanzia di qualità, in collaborazione con il Mercato Contadino, anche nell’universo del cibo in cui oramai i prodotti industriali, spacciandosi per artigianali, sono arrivati a contaminare anche le offerte di molte sagre e truck di strada. Una battaglia senza confini, da occidente a oriente.

Nel corso della manifestazione si avvicenderanno numerose esibizioni di artisti che occuperanno lo spazio urbano intorno a piazza Pia dalle ore 21.00 alle ore 2.00.

Nei giorni giorni di venerdì 8 e sabato 9 settembre Birre di Strada aprirà dalle ore 18.00 alle ore 2.00 di notte, mentre Domenica 10 settembre, in occasione del Concorso Dolce Bajocco e del Mercato Contadino Castelli Romani, Birre di strada aprirà dalle 11.00 del mattino alle ore 00,30 di notte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*