Acea, ecco i risultati dell’incontro urgente a Rocca di Papa

In queste settimane, dopo un anno di costanti sollecitazioni dell’Amministrazione Comunale nei confronti di ACEA, finalmente stanno giungendo le bollette del servizio idrico. Come da accordi presi fra le parti, per agevolare i cittadini, l’importo è stato rateizzato fino a dieci rate, senza alcun interesse.

rocca di papa aceaIn merito alla fatturazione ACEA, dopo molte segnalazioni di cittadini, è emerso che l’azienda ha emesso delle bollette inesatte. Più precisamente, si è verificata la mancata esenzione degli utenti che non usufruiscono del servizio di fognatura e depurazione, essendo dotati di un impianto alternativo.

Per questo motivo, l’Amministrazione Comunale ha chiesto un incontro urgente con il settore commerciale di ACEA, per segnalare le numerose difformità riscontate in merito al calcolo dei corrispettivi e l’errata attribuzione in molti casi del servizio di fognatura e depurazione. La riunione si è tenuta mercoledì mattina, nella quale il gestore ha comunicato che l’errore – già corretto – è stato generato da un’imprecisione nella migrazione dei dati. ACEA ha dichiarato che emetterà dalla prossima settimana le fatture di rettifica a tutti gli utenti interessati.

“L’azienda ci ha garantito – afferma l’assessore all’ambiente, Veronica Cimino – che bloccheranno il sollecito e il calcolo degli interessi sulle fatture errate, a tutela dei cittadini. Inoltre, sarà a breve programmato un calendario di presenze straordinarie di un incaricato Acea all’interno degli uffici comunali, in modo tale da assistere i cittadini nel disbrigo della pratiche inerenti la fatturazione.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*