Muore suicida il 76enne che ieri aveva tentato di uccidere la moglie a Ciampino

Si è suicidiato ieri a Monte San Biagio, buttandosi sotto un treno, l’uomo ricercato da ieri dalle Forze dell’Ordine per i fatti accaduti a Ciampino.

Nel comune castellano, infatti, il 76enne aveva tentato di uccidere la moglie in un laboratorio d’analisi per poi dar fuoco alla sua abitazione.

Ancora presto per fornire ulteriori dettagli, essendo ancora in corso le indagini da parte dei Carabinieri di di Monte San Biagio e di Fondi, nonchè della Polizia Ferroviaria di Civitavecchia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*