La festa dei bambini

Si è svolta nel pomeriggio di domenica la consueta festa di apertura della scuola calcio del Città di Ciampino, in cui anche quest’anno non ci si è limitati a presentare persone e progetti per l’anno bambini festa(calcistico) che verrà, ma si è scelto di aiutare chi ha bisogno: in occasione della sfilata di apertura, come ha spiegato il responsabile della scuola calcio Claudio Peroni, ogni bambino di ogni singolo gruppo è sceso in campo portando con sé dei generi alimentari consegnati nelle mani di Daniele e Danilo, rappresentanti della Comunità “il Chicco” di Ciampino insieme al Dott. Veronesi, che ne ha illustrato le finalità. Proprio alla Comunità suddetta, infatti, è stata dedicata questa festa, per regalare un sorriso a questi ragazzi diversamente abili che da anni ormai sono amici del City, e che hanno voluto ringraziare consegnando nelle mani del presidente Fortuna un orologio da loro realizzato.

E dopo il saluto del DG Moroncelli, che ha ricordato gli sforzi della società del presidente Cececotto, che si appresta ad iniziare i lavori del nuovo campo da calciotto per garantire l’ulteriore miglioramento del lavoro degli istruttori, si è passati poi ai ringraziamenti: a partire da Gigi Spinozzi, storico segretario del City che ha scelto di andare in pensione, ai collaboratori della scuola calcio: Davide Olivetti, Gianluca Marzullo e Giuseppe Porcella. Senza dimenticare tutti i genitori che lo scorso anno hanno dato una mano in qualità di accompagnatori. Ma i veri protagonisti sono stati i bambini: dopo aver ricordato quali sono i valori che sono alla base della scuola calcio del Città di Ciampino c’è stato il passaggio di consegne tra tre rappresentanti del gruppo 2004, ormai entrati a pieno titolo nel mondo dell’agonistica, a tre ragazzi del 2005. Il tutto sotto gli occhi di Lorenzo Angi e Giordano Cececotto, partiti dalla scuola calcio e dal vetusto campo in terra e ormai arrivati a far parte della rosa della prima squadra del City.

Infine, spazio al divertimento: pallone tra i piedi e si gioca, nel perfetto stile della scuola calcio Elite del Città di Ciampino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*