Grande avvio per la 27^ sagra del Fungo Porcino

A Lariano è stato un grande avvio per la 27^ edizione della Sagra del Fungo Porcino, organizzata dall’Associazione Fungo Porcino presso l’ampia e funzionale area attrezzata adiacente Piazzale Martiri della Libertà. La cerimonia d’inaugurazione si è svolta nel tardo pomeriggio di Giovedì scorso alla presenza del direttivo dell’Associazione Fungo Porcino con in testa il presidente Bruno Abbafati, e delle majorettes e Gruppo Strumentale Città di Lariano, dell’amministrazione comunale di Lariano con in testa il sindaco Maurizio Caliciotti. Presenti per il Consiglio Regionale del Lazio: l’on. Giancarlo Righini(Fdi) e l’on. Rodolfo Lena(Pd). Presente il Vescovo della Diocesi Velletri Segni Mons. Vincenzo Apicella e il parroco di Lariano e rettore generale dell’OMD Padre Vincenzo Molinaro. Dopo l’arrivo delle majorettes con il Gruppo Strumentale Città di Lariano, c’è stato il taglio del nastro a cura del sindaco Maurizio Caliciotti insieme al presidente della Sagra Bruno Abbafati, che ha sancito l’avvio della 27 edizione della Sagra del Fungo Porcino, in programma sino a Domenica 24 Settembre.

lariano festa eventi spettacoli musicaHa coordinato la presentazione il giornalista e presentatore televisivo Stefano Raucci. Ci sono stati gli interventi delle autorità ad iniziare dai consiglieri regionali Giancarlo Righini e Rodolfo Lena che hanno innanzitutto sottolineato l’importanza della Sagra del Fungo Porcino evento che è un vero fiore all’occhiello per tutta la Regione Lazio e che ha assunto rilevanza nazionale. Evento importante nella valorizzazione dei prodotti tipici e nelle eccellenze locali e hanno fatto un vivo ringraziamento all’Associazione Fungo Porcino per il grande lavoro profuso. I due consiglieri hanno portato il saluto del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti che è sempre vicino alla comunità larianese.

Il sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti: “siamo qui ad inaugurare la 27^ edizione della Sagra del Fungo Porcino, non solo Sagra ma vera e propria Fiera Campionaria con una Mostra Mercato annessa che accoglie circa 150 espositori provenienti da tutta Italia. E’ un evento importante per la valorizzazione dei nostri prodotti e da volano per l’economia locale e il turismo. Grande impegno profuso dall’Associazione Fungo Porcino a cui va il mio plauso.  Un ricordo non può inoltre che andare al mio caro amico il compianto Walter Pantoni, per tanti anni presidente dell’Associazione che tanto ha dato a questa manifestazione e all’intera comunità. Come un plauso va a tutte le associazioni di Lariano che organizzano eventi e costantemente sono impegnate a favore della comunità. Grazie all’importante progetto per la riqualificazione di Colle Fiorentino che ci è stato finanziato dal C.i.P.E per quasi due milioni di euro, questa zona cambierà volto.  Grazie a tale progetto avremmo  lo sviluppo dell’area fiera con delle strutture permanenti importanti per organizzare tutti gli eventi in programma durante l’anno, la realizzazione di una  Cavea con bel 3000 postiche sorgerà per eventi e spettacoli, ad un campo di bocce, servizi sociali per giovani e anziani, ippoterapia, area didattica per le scuole, sviluppo della filiera e ciclo di produzione del legno, spazi di verde pubblico attrezzato di gioco e relazione, pista di pattinaggio e campo di basket. parcheggi e tante altre infrastutture che questa zona diventerà un punto di riferimento della città.  Un augurio di buona Sagra a tutti”.

Infine il presidente dell’Associazione Fungo Porcino Lariano Bruno Abbafati nell’intervento ha ringraziato tutti i soci dell’associazione e l’intero staff organizzativo e un grazie in particolare a Bruno Romaggioli responsabile della Mostra Mercato, un grazie a tutte le forze dell’ordine presenti e alle realtà associative presenti,  un grazie agli sponsor e ai numerosi espositori circa 150 da tutta Italia, un grazie ai consiglieri regionali presenti e a tutta la Regione Lazio, all’amministrazione comunale di Lariano, al Parco dei Castelli Romani, al Ministero delle Politiche Agricole e Alimentari, al  Vescovo Mons.  Vincenzo Apicella e al parroco di Larianopadre Vincenzo Molinaro, al presentatore Stefano Raucci, e ha invitato tutti alla 27 Sagra del Fungo Porcino con tanti eventi in programma sino a Domenica 24 Settembre e con tante ottime specialità e vari menù a base dell’inconfondibile Fungo Porcino. Ha chiuso l’inaugurazione la benedizione del Vescovo della Diocesi Velletri Segni Mons. Vincenzo Apicella che ha messo in evidenza l’importanza sociale di tale evento per l’intera comunità.

Alessandro De Angelis

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*