Vicini alla famiglia Maranella

Nella giornata di domenica, poco prima del fischio iniziale della gara contro l’Unipomezia, la dirigenza del Città di domenica famigliaCiampino – nelle persone del presidente Antonio Paolo Cececotto e del DG Giordano Moroncelli, accompagnati dal capitano Tiziano Carnevali e dal portiere Giordano Cececotto – ha voluto omaggiare con un mazzo di fiori la mamma di Marco Maranella, ex giocatore, allenatore e soprattutto grande amico del City prematuramente scomparso lo scorso inverno. Un rapporto domenica famigliasincero e spontaneo, quello che lega il club aeroportuale alla famiglia Maranella, testimoniato dai sorrisi della signora Livia e del piccolo Mattia, il figlio di Marco, che nelle foto abbraccia
famiglia partitaaffettuosamente Giordano Cececotto, mentre riceve in dono una maglia con il numero 10 dedicata a papà Marco ed una personalizzata con il nome Mattia.

“Mio figlio mi chiedeva sempre di seguirlo in occasione delle sue partite perché diceva che ero il suo portafortuna”, ha dichiarato la signora al termine del primo tempo, con il City in vantaggio di 3 reti a 0. “Visto il risultato di oggi, si vede che dovrò venire ogni domenica: io porto fortuna a lui che, di riflesso, la porta al Città di Ciampino, società alla quale è sempre stato legato in maniera molto forte”. E certi legami, si sa, sono destinati a durare in eterno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*