Prove aperte per il laboratorio di canto corale “Vocinaria” ad Ariccia

Qualità, passione e competenza: con questi ingredienti torna, ormai per il quinto anno consecutivo, il laboratorio di canto corale ad Ariccia. Cultura Gospel, Blues, Pop e Soul saranno protagonisti nella suggestiva cornice del Centro Storico ariccino, in una location prestigiosa e accogliente come l’Antico Caffè Ariccia, un luogo dove si respirano la passione e l’amore per l’arte. L’organizzazione è a cura della Biblioteca Diffusa e Itinerante “Giovanna D’Arco”, convenzionata con il Consorzio SBCR, per un progetto ideato e realizzato da UniLinfa, e si propone di unire creatività e musicalità grazie anche agli arrangiamenti dei Maestri Emiliano Begni e Gina Fabiani.

Ariccia vocinariaL’esperienza del coro “VOCINARIA”, ormai quinquennale, è un momento di intensa formazione e di assoluto coinvolgimento per chi partecipa. Il prossimo lunedì 2 ottobre, all’Antico Caffè Ariccia, avrà luogo il primo incontro aperto a chi vuole sperimentare l’attività corale e far parte della nuova “stagione”. L’evento sarà accompagnato da un aperitivo (facoltativo e su prenotazione) alle ore 20.00 e con le prove aperte a partire dalle 20.30. Per comprendere lo spirito dell’evento e la storia pregressa del coro basta guardare il percorso fin qui svolto. “VOCINARIA” è nato quattro anni fa, da un’idea della dottoressa Daniela Di Renzo, la quale durante un concerto corale diretto dai Maestri Emiliano Begni e Gina Fabiani, si è appassionata all’originalità degli arrangiamenti e alla qualità del repertorio selezionato. Da questo punto alla realizzazione del coro il passo è stato breve: è bastato chiedere ai due musicisti di ripetere sul territorio dei Castelli Romani lo stesso progetto. Una scommessa ardua, anche considerando l’assenza di una struttura organizzata alle spalle. Non era ancora nato il progetto della Biblioteca Diffusa, così come l’Università delle Scienze Psicologiche e Sociali Linfa era soltanto un’idea.

Oggi, dopo quattro anni e diverse esibizioni live, l’attività si è radicata, migliorata, rafforzata e prosegue con maggiore entusiasmo e con la voglia di sperimentare nuove sonorità. Attualmente l’attività è incentrata su un omaggio allo storico lavoro dei Beatles Abbey Road. Senza svelare troppo e senza anticipare altro, per informazioni e prenotazioni è disponibile il numero 3280307460, mentre l’indirizzo email per chiedere delucidazioni è biblioteca@unilinfa.com. Appuntamento a lunedì 2 ottobre, ore 20.00, all’Antico Caffè di Ariccia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*