Recuperati ai Castelli oltre 250 reperti archeologici antichi; tre denunciati dalla Guardia di Finanza di Velletri

Sono oltre 250 i reperti archeologici, risalenti sia al periodo tardo repubblicano che imperiale dell’età romana, recuperati dai Finanzieri del Comando Provinciale di Roma, nell’ambito dell’operazione “Lanuvium” coordinata dalla Procura della Repubblica di Velletri. Scandagliando il mondo dei “tombaroli” e degli appassionati di oggetti dell’antichità,… Read More