Il 25 marzo alle ore 17.00 nella Sala Consiliare l’incontro “Perché diciamo no al DDL Pillon”.

Afferma il Sindaco di Castel Gandolfo Milvia Monachesi:

ddl pillon castel gandolfo dice no

Il DDL Pillon è un ritorno al Medioevo, è un voler calpestare tutte le conquiste in materia di diritti dei minori, delle donne e mette in serio pericolo anche la libertà individuale. Guarda alla famiglia con gli occhi di una volta, quando oggi invece il concetto è giusto che sia, e deve essere, il più vasto e omnicomprensivo possibile. Ecco perché come Prima Cittadina sarà mio impegno portare avanti l’approvazione nel nostro Consiglio della richiesta di ritiro del Disegno di Legge n.75/2018 e promuovere nella società civile iniziative 

di sensibilizzazione che spieghino i reali motivi di contrasto a questo DDL come quella che terremo al Comune di Castel Gandolfo lunedì 25 marzo con i rappresentanti regionali, i professionisti e le associazioni che operano nel settore della tutela dei diritti dei minori e delle donne.

Fonte: Comune di Castel Gandolfo