L’inizio dei lavori di manutenzione di Via Etiopia è stato posticipato a lunedì 13 ottobre. L’impresia affidataria, incaricata da Astral Lazio, non si è presentata lo scorso lunedì per la consegna del cantiere.

Inutile è stata l’attesa dei responsabili di Astral, dei responsabili del procedimento e del direttore dei lavori. Al momento della mancata consegna del cantiere erano presenti anche il sindaco Roberto Mastrosanti e l’Assessore ai Lavori Pubblici Gelindo Forlini.

I lavori, secondo quanto comunicato da Astral, dovrebbe avere inizio il 13 ottobre.

Fonte: Ufficio stampa del Comune di Frascati