S.Maria delle Mole: consegnate ieri mattina le firme per proposta di legge antifascista onorando i martiri di Stazzema e delle Fosse Ardeatine

Ieri mattina, Sergio Santinelli, per conto di Acab/BiblioPop APS che ha organizzato nei giorni scorsi una giornata di raccolta firme per la legge popolare contro la diffusione di segni e messaggi fascisti e nazisti, promossa dal comune di Stazzema, ha depositato circa cinquanta firme sostenute, nel giorno di sottoscrizione anche dall’apporto di PSI, PCI ed Essere Marino, oltre che dal circolo ANA Italia Cuba Gino Donè. Dopo la consegna, il Presidente Santinelli ha così commentato:

abbiamo depositato le firme, alcune decine, che si sommano, a quanto risulta ufficiosamente alle circa settanta che altre realtà e i cittadini recatisi presso l’ufficio elettorale hanno sottoscritto alla proposta di legge. Ne consegue, che continua, anche con questi piccoli, significativi, atti che ognuno di noi liberamente sceglie di compiere, lo spirito antifascista di Marino.

Anche per questo, alla tradizionale commemorazione delle Fosse Ardeatine che in questo periodo queste medesime forze, unitamente ad altre, in primo luogo all’ANPI, sono impegnate a mettere in atto, in questa occasione, il 24 marzo, crediamo di interpretare nel modo giusto se diciamo, che anche questa azione politica antifascista è portata avanti in nome delle vittime della strage di Sant’Anna di Stazzema e dei Martiri delle Fosse Ardeatine. Ringraziamo quanti hanno risposto all’appello e confermiamo il nostro motto unitario: il fascismo non passerà!

Ufficio stampa Associazione Comune Autonomo Boville

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*