Grande opportunità per i cittadini di Rocca Priora e in generale dei Castelli Romani. Sei borse di studio, infatti, sono state rivolte ad archeologi “in erba” che potranno partecipare agli scavi a Tuscolo.

archeologi rocca prioraI contributi, dedicati all’archeologo Xavier Duprè, potranno essere utilizzati da studenti universitari e neolaureati, il cui compito, in caso di vittoria, sarà quello di affiancare archeologi professionisti in attività di scavo previste per le settimane a cavallo tra aprile e maggio.

Sul sito web ufficiale della comunità montana tutte le informazioni dettagliate e, in più, le scadenze ufficiali per la presentazione delle domande