Verrà (ri)presentato il libro “Fu così che andò” del celebre scrittore e cultore di arti paesane Roberto Zaccagnini al Dopo Lavoro Ferroviario di Velletri, sito in Piazza Martiri d’Ungheria. Ci saranno per l’evento, gli interventi del dottor Luca Leoni e del Professor Paolo Maola.

libro ZaccagniniL’opera ripercorrerà le storie e le storielle della città di Velletri, dai tempi antichi di Augusto al Cane d’Appiotti.

A seguire ci sarà un’interessante laboratorio artistico, che si concentrerà sulla libera espressione artistica, per liberare l’arte che è in noi.