Menu Chiudi
Italia

Perché i Piani di Bobbio sono il tuo prossimo destino per escursioni indimenticabili

Piani di Bobbio

Scopri i Piani di Bobbio, la destinazione perfetta per gli amanti della montagna. Tra piste da sci, sentieri escursionistici e accoglienti rifugi, l’avventura ti aspetta!


I Piani di Bobbio offrono un’esperienza unica per chi cerca l’emozione della neve e il contatto con la natura. Situati nel cuore della Lombardia, questi luoghi promettono giornate indimenticabili tra sport invernali e relax.

La magia dei Piani di Bobbio: tra storia e natura

I Piani di Bobbio non sono solo una stazione sciistica, ma un luogo dove la storia e la natura si fondono armoniosamente. Originariamente terreni di alpeggio estivo appartenenti all’Abbazia di San Colombano di Bobbio, questi luoghi hanno visto la loro trasformazione in una rinomata destinazione turistica a partire dagli anni ’50. L’installazione degli impianti di risalita ha segnato l’inizio di una nuova era, attirando appassionati di sport invernali da Milano, Lecco e oltre.

Negli anni ’60, la costruzione del Santuario di Maria Regina dei Monti ha aggiunto un ulteriore tocco di spiritualità, mentre l’espansione degli anni ’80 ha collegato i Piani di Bobbio con il comprensorio di Valtorta, creando un vasto paradiso sciistico con 35 km di piste. Oggi, i Piani di Bobbio sono celebri per le loro piste adatte a tutti i livelli, dalle più semplici per principianti alle impegnative piste nere, senza dimenticare le possibilità di praticare snowboard e sci tradizionale.

stazione sciistica dei piani di bobbio

Escursioni e attività: l’anima verde dei Piani di Bobbio

Oltre allo sci, i Piani di Bobbio offrono un ricco ventaglio di attività all’aria aperta, perfette per chi ama l’avventura e il contatto con la natura. Le escursioni si snodano tra panorami mozzafiato e sentieri immersi nel verde, a un’altitudine che varia dai 1800 ai 2000 metri. Tra le proposte più affascinanti:


  • Il percorso ad anello attraverso l’anfiteatro del Gruppo dei Campelli, ideale per tutti, anche per famiglie con bambini.
  • L’escursione alla Cima di Piazzo, che offre una vista unica su Artavaggio e le sue meraviglie.
  • La traversata del gruppo dei Campelli, che parte dai Piani di Artavaggio e arriva fino al Rifugio Cazzaniga, per poi proseguire lungo il sentiero orobico n. 101.

Queste escursioni rappresentano solo una parte delle numerose possibilità offerte dai Piani di Bobbio, rendendoli la destinazione ideale per gli amanti dell’escursionismo e del trekking.

Rifugi accoglienti per una pausa meritevole

Dopo una giornata trascorsa sulle piste o lungo i sentieri, non c’è nulla di meglio che rilassarsi in uno dei molti rifugi dei Piani di Bobbio. Ogni rifugio offre un’atmosfera calda e accogliente, dove potrai gustare piatti tipici della tradizione montanara e rigenerarti in vista delle avventure del giorno seguente. Tra i rifugi più noti ci sono il Rifugio Lecco, il Rifugio Campelli e il Rifugio Gran Baita, ognuno con la sua storia e peculiarità.

I Piani di Bobbio rappresentano una meta imperdibile per chi cerca l’emozione della montagna in inverno, ma anche per chi desidera esplorare la natura in estate. Tra sport, storia e panorami indimenticabili, questa località sa offrire emozioni uniche a tutti i suoi visitatori.

foto © stock.adobe


Segui Castelli News su


Articoli Correlati