Menu Chiudi
Europa

Scopri questo paradiso nascosto della Croazia: i laghi di Plitvice

Laghi di Plitvice in Croazia.

Scopri il paradiso naturale dei Laghi di Plitvice in Croazia, un’esperienza unica tra cascate mozzafiato e paesaggi incantati.


Nel cuore della Croazia si nasconde un gioiello della natura che aspetta solo di essere scoperto: il Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice. Questo sito, patrimonio dell’umanità UNESCO, offre una spettacolare sequenza di sedici laghi turchesi collegati da cascate che creano uno scenario da favola. La limpidezza delle acque e la ricchezza della flora e della fauna rendono i Laghi di Plitvice un paradiso per gli amanti della natura e della fotografia. Se stai cercando un’esperienza unica nel suo genere, che combina avventura, relax e la possibilità di ammirare paesaggi mozzafiato, non puoi assolutamente perdere una visita in questo luogo magico.

Un viaggio tra i laghi e le cascate

Un’avventura unica ti attende al Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice, dove la natura si esprime in tutto il suo splendore su una superficie di 300 km². Questo gioiello della Croazia invita i visitatori a percorrere pontoni di legno che serpeggiano attraverso laghi cristallini, offrendo viste mozzafiato sulle acque turchesi e le foreste lussureggianti. La politica di conservazione, che include il divieto di nuotare, garantisce la preservazione di questo ecosistema delicato, consentendoti di assaporare la sua bellezza autentica e inalterata.

Mentre esplori, sarai accompagnato dal suono melodico di 92 cascate, che variano in dimensione e forma, aggiungendo una colonna sonora rilassante alla tua esplorazione. Queste meraviglie naturali collegano i sedici laghi principali del parco in una danza armoniosa di acqua che scorre da un livello all’altro.

La ricchezza geologica del parco si manifesta nella distinzione tra i laghi superiori, sostenuti da roccia dolomitica resistente, e i laghi inferiori, situati all’interno di un suggestivo canyon calcareo. Questa diversità offre ai visitatori una varietà di paesaggi e atmosfere, rendendo ogni angolo del parco unico e affascinante. L’esperienza ai Laghi di Plitvice è un viaggio attraverso la meraviglia naturale, dove l’acqua, la roccia e la foresta si fondono in un capolavoro vivente, aspettando solo di essere scoperto.

Percorsi escursionistici per tutti

Il Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice offre una serie di percorsi escursionistici pensati per soddisfare le esigenze di tutti i visitatori, garantendo un’esperienza indimenticabile tra natura e meraviglie paesaggistiche.


Il percorso per i laghi è l’ideale per coloro che desiderano immergersi completamente nella bellezza naturale del parco. Partendo dalla stazione ST2 e arrivando alla ST4, vicino al lago più alto, il Prošćansko, questo itinerario offre la possibilità di camminare su pontoni di legno, ammirare la limpidezza delle acque e godere di viste spettacolari attraverso una traversata in barca sul lago Kozjak. Proseguendo, la camminata attraverso i laghi inferiori conduce fino alla grande cascata, regalando momenti di puro stupore.

Per chi cerca panorami ancora più suggestivi, il percorso per i belvederi rappresenta la scelta perfetta. Iniziando sempre dalla stazione ST2 per raggiungere il lago Prošćansko, questo tragitto si dirige verso i punti più elevati del parco, offrendo una vista magnifica sui laghi inferiori prima di scendere verso la grande cascata. Questa escursione non solo promette viste mozzafiato ma anche un’esperienza emozionante, arricchita dal suono delle cascate e dalla bellezza dei paesaggi che solo i Laghi di Plitvice possono offrire.

Come arrivare e quando visitare

Raggiungere i Laghi di Plitvice è relativamente semplice, grazie alla loro posizione strategica a metà strada tra Zagabria e Zara. Puoi optare per il viaggio in auto attraverso la Slovenia, unire un tragitto in auto a una traversata in traghetto dalla costa adriatica, o volare verso una delle città croate vicine al parco. La scelta dipenderà dalle tue preferenze di viaggio e dalla tua posizione di partenza.

Visitare i Laghi di Plitvice è un’esperienza che varia drasticamente a seconda della stagione. Mentre l’estate offre paesaggi rigogliosi e pieni di vita, l’inverno trasforma il parco in un regno incantato di ghiaccio e neve. Tuttavia, per evitare le folle e godere di un clima mite, i mesi di maggio, giugno, settembre e ottobre sono il periodo ideale per una visita.

Laghi di Plitvice

I Laghi di Plitvice non sono solo una meta turistica; sono una testimonianza della bellezza naturale che il nostro pianeta ha da offrire. La visita a questo luogo magico offre non solo l’opportunità di esplorare paesaggi straordinari ma anche di riflettere sull’importanza della conservazione ambientale. Immergiti nella natura incontaminata dei Laghi di Plitvice e lasciati incantare dalle sue meraviglie.

foto © stock.adobe


Segui Castelli News su


Articoli Correlati