Menu Chiudi
Piante e fiori

Idee per un pergolato magnifico: 12 piante rampicanti da valutare

piante rampicanti per pergolato

L’estate si avvicina rapidamente e iniziamo a trascorrere più tempo all’aperto, riscoprendo il piacere dei nostri spazi esterni. Se hai la fortuna di avere un pergolato nel tuo giardino, perché non valorizzarlo con magnifiche piante rampicanti?


Le piante rampicanti sono un’ottima soluzione per abbellire e ombreggiare il tuo pergolato. Grazie alla loro crescita verticale e alla capacità di coprire ampie superfici, possono trasformare qualsiasi spazio esterno in un angolo di paradiso. In questo articolo, esploreremo 12 varietà di piante rampicanti che possono rendere il tuo pergolato magnifico e accogliente.

Caratteristiche delle piante rampicanti

Le piante rampicanti si distinguono per i loro fusti lunghi e sottili che si arrampicano su qualsiasi supporto disponibile. Sono ideali per decorare pergolati grazie alla loro capacità di crescere verso l’alto e coprire ampie aree con foglie e fiori. Esistono diverse tipologie di rampicanti, ognuna con caratteristiche specifiche:

  • Rampicanti con viticci e strutture prensili: Utilizzano queste strutture per aggrapparsi ai supporti.
  • Rampicanti con radici esterne e ventose: Le radici si attaccano saldamente alle superfici.
  • Rampicanti sarmentose: Dotate di spine e uncini che le aiutano a sostenersi.
  • Rampicanti volubili: Si avvolgono attorno ai supporti con il loro fusto flessibile.

La scelta della pianta rampicante giusta dipende dallo spazio disponibile e dal tipo di pergolato che hai. Se il pergolato è di dimensioni medie, una pianta per ogni angolo potrebbe essere sufficiente. Se invece il pergolato è più grande e di forma rettangolare, è consigliabile piantare più piante per angolo per creare un effetto più ricco e ombreggiato.


Come mettere a dimora le piante rampicanti

Mettere a dimora le piante rampicanti richiede alcuni semplici passaggi. Per prima cosa, assicurati di irrigare abbondantemente le piante e allargare le radici per facilitarne l’estrazione dal vaso. Prepara poi una buca vicino ai pilastri del pergolato, posiziona la pianta e fissa il fusto principale al pilastro utilizzando un laccio morbido. Se il tuo pergolato è su una pavimentazione, procurati vasi capienti per ospitare le piante.

Le piante rampicanti sono generalmente resistenti e non richiedono cure eccessive. È sufficiente innaffiarle regolarmente, soprattutto durante le ore serali, quando il terreno ha assorbito tutta l’acqua precedente. La potatura è altrettanto semplice: elimina i rami secchi utilizzando un troncarami per mantenere la pianta in salute e favorire una crescita rigogliosa.


Le 12 migliori piante rampicanti per il tuo pergolato

Per creare un pergolato magnifico, devi scegliere le piante rampicanti più adatte. Ecco una guida dettagliata alle 12 migliori piante rampicanti per il tuo pergolato, ciascuna con caratteristiche uniche e benefici specifici.

Rose rampicanti

Le rose rampicanti sono perfette per ricoprire archi, pilastri, spalliere e pergolati. Tra le varietà più adatte troviamo la Francois Poisson, la Edmund Proust, la Levigata, l’Alberatine e la Banksiae Alba. Queste rose sono particolarmente resistenti e aggiungono un tocco di eleganza e colore al tuo spazio esterno.

Gelsomino

Il gelsomino rampicante è ideale per creare pergolati e archi fioriti. I suoi fiori bianchi e profumati rendono l’ambiente rilassante e magico. Tra le varietà più comuni troviamo il gelsomino officinale, resistente al freddo, e il gelsomino di Spagna, perfetto per i climi più miti.

pergolato con gelsomino in giardino


Vite

La vite è una scelta classica per i pergolati. Oltre a fornire ombra in estate, in autunno regala deliziosi frutti. La vite crea un’atmosfera rustica e accogliente, rendendo il pergolato un luogo perfetto per rilassarsi e godersi i momenti all’aperto.

Glicine

Il glicine è un’altra pianta molto diffusa per i pergolati. Originario dell’Oriente, il glicine fiorisce in primavera, coprendo il pergolato con grappoli di fiori viola prima dello sviluppo delle foglie. È una pianta resistente che può vivere oltre un decennio, richiedendo potature in estate e inverno per mantenere una crescita sana.

Pergolato in legno con glicine.

Bignonia capredata

La Bignonia capredata è una pianta rampicante sempreverde e vigorosa, originaria del Nord America. Cresce rapidamente e, sebbene sia abbastanza delicata, aggiunge un tocco esotico al pergolato con i suoi fiori vivaci.


Edera

L’edera è perfetta per creare pergolati e archi, nonché per coprire muretti e pareti esterne. Questa pianta rustica è estremamente resistente e duratura, con fogliame sempreverde che può essere screziato. L’edera comune, nota come Hedera Helix, è particolarmente apprezzata per il pergolato.

Pergolato con edera.

Ipomoea purpurea

L’ipomea purpurea è una pianta rampicante ornamentale con fiori a campanella dai colori variabili, che vanno dal blu al viola al rosa e all’azzurro. Questa pianta, originaria dei Paesi tropicali sudamericani e asiatici, è perfetta per ricoprire pergolati, muri e recinzioni.

Kiwi

Il kiwi è una scelta ottimale per chi desidera unire l’utile al dilettevole. Questa pianta rampicante non solo fornisce ombra, ma produce anche deliziosi frutti. Il kiwi può essere coltivato in giardino, indirizzando i suoi rami con dei sostegni per creare una zona d’ombra con la sua chioma.

Sweet pea

Il sweet pea, o pisello odoroso, appartiene alla famiglia delle leguminose ed è noto per il suo profumo inebriante. Questa pianta rampicante aggiunge un tocco di eleganza e fragranza al pergolato, rendendo l’ambiente ancora più piacevole.

Sweet pea su un recinto.

Clitoria blu

La clitoria blu è una pianta rampicante volubile che fiorisce rapidamente, entro poco più di due mesi dalla semina. I suoi fiori doppi, che sono anche commestibili, hanno una forma particolare e aggiungono un tocco unico al pergolato.

Bouganvillea

La bouganvillea è ideale per i pergolati grazie ai suoi colori vivaci, che vanno dal rosa al fucsia al viola. Questa pianta, originaria del Sudamerica, ama le esposizioni soleggiate e aggiunge un tocco tropicale al tuo giardino.

Bouganvillea

Luppolo

Il luppolo è una pianta rampicante estremamente resistente, capace di sopportare sia alte che basse temperature, incluse quelle sotto lo zero. Richiede annaffiature regolari per prevenire la caduta delle infiorescenze, ma è una scelta eccellente per un pergolato rigoglioso e verde.

Decorare il tuo pergolato con piante rampicanti non solo aggiunge bellezza e ombra al tuo spazio esterno, ma crea anche un ambiente accogliente e rilassante. Scegliendo tra queste 12 varietà, puoi trasformare il tuo pergolato in un’oasi verde, perfetta per goderti le calde giornate estive e creare uno spazio di relax e piacere per te e la tua famiglia.

foto © stock.adobe


Segui Castelli News su


GUARDA ANCHE