Menu Chiudi
Italia

Lago del Segrino: la meta perfetta per un bagno rinfrescante in Lombardia

Lago del Segrino

Scopri uno dei laghi più puliti e incantevoli della Lombardia, il Lago del Segrino, dove la natura e le attività ricreative si fondono in un’esperienza indimenticabile. 


Il Lago del Segrino, situato nella pittoresca Brianza comasca, rappresenta una destinazione ideale per chi cerca una fuga dalla città senza allontanarsi troppo da Milano. Tra Canzo, Eupilio e Longone al Segrino, questo specchio d’acqua è noto per la sua eccezionale pulizia e le tranquille acque che invitano alla serenità.

Un’oasi di tranquillità e bellezza naturale

Il Lago del Segrino si distingue come una vera oasi di pace nel cuore della Lombardia, incastonato tra il robusto Monte Scioscia a ovest e l’imponente Monte Cornizzolo a est. Questo idilliaco contesto naturale offre un rifugio ideale per coloro che desiderano fuggire dal trambusto quotidiano e immergersi in un ambiente sereno dove la natura regna sovrana. Le sponde del lago non sono lineate da grandi spiagge affollate, ma da graziose nicchie di terreno dove è possibile stendere un telo, leggere un libro o godersi un tranquillo picnic all’ombra di alberi secolari. Le acque del lago sono particolarmente invitanti durante i mesi estivi, quando nuotatori e appassionati di acqua si riuniscono per godere delle sue acque dolci e rinfrescanti. La riva orientale del lago, con i suoi accessi facili e la rilassante vista delle colline circostanti, è particolarmente adatta per immergersi completamente in questo scenario tranquillo.

Una caratteristica distintiva del Lago del Segrino è la sua pista ciclopedonale che abbraccia il suo perimetro. Questa via ben curata offre la possibilità di circumnavigare l’intero lago a piedi o in bicicletta, permettendo ai visitatori di scoprire ogni angolo nascosto e di apprezzare le diverse prospettive panoramiche che cambiano con ogni curva del sentiero. Durante il percorso, è possibile osservare la ricca fauna avicola del lago, che include diverse specie di uccelli acquatici e migratori che trovano rifugio in questo habitat protetto. Queste osservazioni contribuiscono a rendere ogni visita al Lago del Segrino un’esperienza unica e memorabile, perfetta per gli amanti della natura e per chiunque desideri trascorrere un giorno lontano dalle sollecitazioni della vita urbana.


Attività e servizi: il Lido del Segrino

Se stai cercando una struttura completamente attrezzata per godere al meglio del tuo tempo libero, il Lido del Segrino è la soluzione ideale. Posizionato sulla tranquilla riva meridionale del lago, questo lido offre non solo un contesto rilassante ma anche una serie di servizi pensati per ogni tipo di visitatore. Aperto ogni giorno dalle 9:00 alle 19:00, il Lido del Segrino diventa un piccolo hub di attività ricreative che possono trasformare una semplice giornata al lago in un’avventura memorabile o in un momento di puro relax. Ecco cosa puoi trovare:

  • Noleggio di canoe e pedalò: Affitta una canoa o un pedalò e naviga sulle placide acque del lago. Questa è un’ottima opportunità per vedere il lago da una prospettiva diversa e goderti la tranquillità del paesaggio.
  • Ombrelloni e lettini: Dopo una nuotata rinfrescante, non c’è niente di meglio che rilassarsi al sole. Il lido offre ombrelloni e lettini confortevoli, perfetti per prendere il sole o semplicemente per godersi un po’ di ombra.
  • Vasca idromassaggio: Concediti il lusso di un relax totale nella vasca idromassaggio, ammirando il paesaggio circostante. È il modo perfetto per rilassare muscoli stanchi dopo un giro in bicicletta o una lunga passeggiata.
  • Servizi igienici e spogliatoi: Completi di tutte le comodità, i servizi igienici e gli spogliatoi sono mantenuti con cura per garantire pulizia e conforto per tutti i visitatori.
  • Un bar: Che tu desideri un caffè per ricaricarti o un drink rinfrescante, il bar del lido offre una varietà di bevande e snack per soddisfare ogni palato.

In termini di costi, il Lido del Segrino è accessibile a tutti. Le tariffe di ingresso sono modiche e differenziate tra adulti e bambini, con particolari agevolazioni previste per i giorni feriali.


Come raggiungere il Lago del Segrino

Se stai pianificando una visita al Lago del Segrino, sarai felice di sapere che raggiungerlo è estremamente semplice, grazie alle numerose opzioni di trasporto disponibili sia per chi proviene dalla vicina Milano che dai comuni limitrofi. Qui di seguito, troverai tutte le indicazioni necessarie per assicurarti un arrivo senza stress al tuo paradiso lacustre.

In auto: Il modo più diretto per arrivare al Lago del Segrino è l’automobile. Da Milano, puoi prendere la SS 36 direzione nord verso Lecco. Dovrai seguire le indicazioni per Annone, e da qui, una serie di chiare segnaletiche ti guiderà direttamente alle rive del lago. Questo percorso offre il vantaggio di essere veloce e scenicamente piacevole, passando attraverso alcune delle più belle campagne della Brianza.

In treno: Se preferisci evitare il traffico, il treno è un’ottima scelta. La stazione più vicina al lago è Canzo, che si trova a circa quindici minuti a piedi dal Lago del Segrino. Camminare da Canzo al lago è un’esperienza piacevole, attraverso paesaggi caratteristici e tranquille strade di campagna. La frequenza dei treni da Milano a Canzo è buona, rendendo questa opzione comoda per chi non dispone di un’auto.

In autobus: Diverse linee di autobus collegano il Lago del Segrino con le città e i paesi circostanti. Tra queste, la linea C90 ha una fermata molto vicina all’ingresso della pista ciclopedonale del lago. Questo servizio è particolarmente utile per chi viene da zone senza collegamenti ferroviari diretti.


Consigli per una visita indimenticabile

Per rendere la tua giornata al Lago del Segrino davvero speciale, ecco alcuni suggerimenti:

  • Prepara un pic-nic: Le aree verdi intorno al lago sono perfette per un pranzo all’aperto.
  • Non dimenticare la macchina fotografica: I panorami che il Lago del Segrino offre sono ideali per gli appassionati di fotografia.
  • Esplora i dintorni: Dedica del tempo per visitare i pittoreschi paesi di Canzo, Eupilio e Longone al Segrino.
  • Rispetta l’ambiente: Ricorda che il lago fa parte di un’area protetta; aiuta a mantenere pulito e sicuro questo paradiso naturale.

Lago del Segrino

Il Lago del Segrino non è solo un luogo dove fare il bagno, ma un vero e proprio gioiello della natura da scoprire e amare.

Foto © stock.adobe



Segui Castelli News su


GUARDA ANCHE