Menu Chiudi
Casa e giardino

Non riusci ad aprire il barattolo? Prova questi 6 trucchi utili

aprire il barattolo bloccato

Hai mai provato ad aprire un barattolo ostinato senza successo? Non disperare, esistono trucchi semplici e infallibili per farlo.


Ti sarà sicuramente capitato almeno una volta nella vita di non riuscire ad aprire un barattolo. Magari era quello del sugo della mamma, delle melanzane sottolio di papà, o delle olive fatte apposta per te dalla nonna. Invece di arrenderti e alzare il telefono per chiedere aiuto, perché non provare alcuni trucchi infallibili che ti permetteranno di risolvere il problema in pochi minuti? In questo articolo, ti mostreremo sei metodi semplici ma efficaci per aprire qualsiasi barattolo ostinato.

Capovolgi il barattolo e batti il fondo

Uno dei metodi più semplici e conosciuti per aprire un barattolo ostinato è quello di capovolgerlo e batterne il fondo. Questo trucco è particolarmente efficace per i barattoli comprati in negozio, che possono essere sigillati più strettamente rispetto a quelli fatti in casa.

Per utilizzare questo metodo, capovolgi il barattolo di 180 gradi e batti un paio di volte il fondo con il palmo della mano. Questo movimento aiuta a spostare l’aria all’interno del barattolo e a staccare il coperchio dalla guarnizione. È un trucco che probabilmente hai visto fare molte volte con la passata di pomodoro e ora sai il perché della sua efficacia.


Se il coperchio è ancora difficile da svitare, prova a ripetere il procedimento un paio di volte. Questo metodo è sicuro e non danneggia né il barattolo né il coperchio, quindi è perfetto per chi vuole riutilizzare il barattolo in futuro.

Colpisci il coperchio

Se non ti interessa mantenere intatto il coperchio, puoi provare a colpirlo per facilitarne l’apertura. Questo metodo è ideale per quei barattoli che sono stati chiusi con coperchi che non necessitano di essere riutilizzati.


Prendi un coltello robusto e con il retro colpisci i bordi del coperchio. L’idea è quella di creare delle piccole deformazioni che permettano all’aria di entrare, facilitando così lo svitamento. Questo trucco è particolarmente utile per quei barattoli che sono stati chiusi troppo strettamente e che sembrano impossibili da aprire con le mani.

Una volta che senti che l’aria è entrata, prova a svitare nuovamente il coperchio. Questo metodo richiede un po’ di forza e attenzione, ma è molto efficace e ti permetterà di aprire il barattolo senza troppi problemi. Ma devi far attenzione a non farti male!

Fai leva con utensili

Un altro metodo molto efficace è quello di fare leva tra il coperchio e il barattolo utilizzando utensili comuni come una forchetta o un coltello. Questo trucco è particolarmente utile quando il coperchio sembra essere saldamente bloccato e non c’è modo di svitarlo con le mani.

Inserisci i rebbi di una forchetta o la lama piatta di un coltello tra il coperchio e il barattolo e fai leva con cautela. Questo movimento dovrebbe allentare il coperchio abbastanza da permetterti di svitarlo facilmente. Tieni presente che questo metodo potrebbe danneggiare il coperchio, rendendolo inutilizzabile in futuro, quindi è meglio utilizzarlo solo quando non ti interessa conservare il coperchio e con molto attenzione a non farti male.


Usa l’acqua calda

Se i metodi precedenti non hanno funzionato, puoi provare ad utilizzare l’acqua calda per aprire il barattolo. Questo trucco sfrutta il principio della dilatazione termica per allentare il coperchio.

Immergi il barattolo in un pentolino di acqua calda o passalo sotto l’acqua corrente calda per qualche minuto. L’acqua calda farà dilatare i materiali del coperchio, rendendolo più facile da svitare. Se il barattolo scivola tra le mani, puoi aiutarti con uno strofinaccio o con una pezzetta per i piatti.

Questo metodo è particolarmente utile per i barattoli che sono stati chiusi molto strettamente o per quelli che sono stati conservati in frigorifero, dove il freddo può rendere il coperchio ancora più difficile da aprire.

Usa uno schiaccianoci

Uno strumento che potresti non aver considerato per aprire i barattoli è lo schiaccianoci. Questo metodo è particolarmente efficace per i barattoli con tappi più piccoli e può essere un salvavita quando nessun altro metodo sembra funzionare.


Prendi lo schiaccianoci e stringilo intorno al coperchio come faresti con una noce. Una volta che il coperchio è ben stretto, ruotalo come faresti con un normale apriscatole. Se il coperchio è troppo grande per lo schiaccianoci, puoi provare a utilizzare una pinza a becco da idraulico, che offre una presa più robusta e può aiutarti a svitare anche i coperchi più ostinati.

Chiedi aiuto a qualcuno per aprire il barattolo!

Se hai esaurito tutte le opzioni in solitaria, non esitare a chiedere aiuto. A volte, due mani in più possono fare la differenza. Posiziona il barattolo su un panno per evitare che scivoli e chiedi a qualcuno di tenere il barattolo fermo mentre tu sviti il coperchio, o viceversa.

Collaborare con qualcun altro può semplificare notevolmente il processo e ridurre la frustrazione. È un metodo semplice ma efficace che ti permetterà di aprire il barattolo senza ulteriori problemi. Aprire un barattolo ostinato non deve essere un’impresa impossibile. Con questi sei trucchi infallibili, potrai affrontare qualsiasi barattolo senza stress.

Aprire il barattolo prova questi 6 trucchi utili

Che tu scelga di capovolgerlo e battere il fondo, colpire il coperchio, fare leva con utensili, usare l’acqua calda, impiegare uno schiaccianoci o chiedere aiuto, troverai sicuramente il metodo che fa per te. La prossima volta che ti troverai di fronte a un barattolo ostinato, saprai esattamente cosa fare. Buon appetito!

foto © stock.adobe


Segui Castelli News su


GUARDA ANCHE