Menu Chiudi
Italia

Scopri le piscine naturali delle cascate di Bau Mela: un tesoro nascosto nel cuore della Sardegna

piscine naturali delle cascate di Bau Mela

Scopri un angolo di paradiso inaspettato e la storia millenaria di un luogo magico.


Nel cuore della Sardegna, le cascate di Bau Mela offrono uno spettacolo naturale di rara bellezza. Immerso tra le montagne di Villagrande Strisaili, questo sito si distingue per le sue acque cristalline che formano piscine naturali di varie dimensioni. Ogni anno, avventurieri e amanti della natura vengono qui per rinfrescarsi nelle sue acque o per esplorare i sentieri che circondano il torrente Rio Silaccacoro.

Le cascate di Bau Mela: un viaggio tra storia e natura in Sardegna

Le cascate di Bau Mela non rappresentano solo una meravigliosa opportunità di immergersi nelle acque fresche della Sardegna o di godere di panorami mozzafiato, ma sono anche un incredibile testimone della storia geologica e umana dell’isola. L’acqua, nel suo percorso millenario, ha scolpito le rocce e modellato il paesaggio, creando un ambiente che si trasforma con il mutare delle stagioni. Durante i mesi piovosi, le piscine naturali si allargano e approfondiscono, diventando teatro di spettacoli naturali dinamici, mentre in estate, si contraggono, offrendo un rifugio rinfrescante dagli ardori del clima mediterraneo.

Questa area è un vero e proprio habitat naturale per una varietà di specie faunistiche e floristiche. Mentre percorri i sentieri che serpeggiano attraverso il verde, puoi osservare numerosi tipi di uccelli, che vanno dai rapaci ai piccoli passeriformi, oltre a una grande diversità di insetti e una flora che si adatta alle condizioni ambientali particolari di questo luogo. Le querce secolari, che spesso offrono ombra lungo il cammino, non sono solo elementi di un paesaggio incantevole, ma fungono anche da custodi di antiche leggende e storie di popoli che hanno vissuto in queste terre millenni fa.


Il sito è permeato dal respiro della storia: qui, la natura e l’uomo hanno lasciato tracce profonde, dalle forme del terreno modellate dall’erosione, fino ai resti di antiche civiltà. Ad esempio, nelle vicinanze si possono scoprire siti archeologici come nuraghi e tombe dei giganti, testimoni silenziosi di un passato glorioso. Questi elementi contribuiscono a creare un’atmosfera quasi mistica, rendendo una visita alle cascate di Bau Mela non solo un’escursione nella natura, ma un vero e proprio viaggio attraverso il tempo.

Alla scoperta delle piscine naturali di Bau Mela

Le piscine naturali formate dalle cascate di Bau Mela rappresentano un vero paradiso per chi visita questa parte incontaminata della Sardegna. La cascata superiore è la fonte della piscina più estesa, simile a un lago naturale, dove le acque fresche e limpide si raccolgono creando un ambiente ideale per chi è alla ricerca di emozioni forti con tuffi vigorosi o per chi desidera semplicemente immergersi nella tranquillità del luogo. L’acqua qui è particolarmente fredda e profonda, offrendo un vivido contrasto con il caldo sole mediterraneo.


Al contrario, la cascata inferiore è più accessibile e si presta perfettamente alle esigenze di famiglie con bambini o di chi cerca esperienze più miti. Le piscine più piccole e meno profonde che si formano a questo livello sono l’ideale per chi vuole rilassarsi e godere del dolce suono dell’acqua che scorre. Queste pozze naturali sono circondate da terreni erbosi e piacevoli dove i visitatori possono distendersi, fare un picnic, leggere un libro o semplicemente assaporare la bellezza del paesaggio circostante senza fretta.

piscine naturali delle cascate di Bau Mela in Sardegna
Cascate di Bau Mela, Sardegna

L’accesso a queste meraviglie naturali è facilitato da sentieri ben curati che invitano a esplorare l’area in modo sicuro e piacevole. Oltre al fascino delle acque, il percorso verso le cascate offre scorci panoramici e numerosi punti d’interesse dove è possibile fermarsi per apprezzare la flora e la fauna locale. Dalle orchidee selvatiche che fioriscono in primavera ai falchi che volteggiano nel cielo, la natura qui si manifesta in tutte le sue forme, offrendo uno spettacolo che arricchisce l’esperienza di ogni visitatore.

In breve, le piscine naturali di Bau Mela offrono un’escursione ideale per tutti: che tu sia un avventuriero in cerca di adrenalina o un amante del relax alla ricerca di un’oasi pacifica, qui troverai un ambiente accogliente e stimolante, capace di soddisfare ogni tipo di desiderio naturale.

Percorsi e leggende

Per raggiungere le cascate di Bau Mela, puoi scegliere tra diverse opzioni. Se arrivi in macchina, il percorso più comune inizia dal parcheggio vicino alla vecchia diga dell’ENEL. Da qui, un sentiero di media difficoltà ti porterà direttamente alle cascate in meno di un’ora. La passeggiata è ombreggiata e offre spettacolari vedute della valle sottostante.


Per gli amanti del trekking, esiste un’alternativa più lunga e avventurosa che parte dal paese di Villanova Strisaili. Questo percorso ti permette di esplorare più a fondo la natura circostante e di scoprire alcuni siti archeologici di grande interesse, come le tombe dei giganti e un antico villaggio nuragico. Il cammino è segnato e ben tenuto, ma è consigliabile munirsi di buone scarpe da trekking e di una mappa aggiornata.

Visita le cascate di Bau Mela e lasciati sorprendere dalla loro bellezza incontaminata e dalla storia affascinante che caratterizza queste terre. Che tu sia un avventuriero in cerca di emozioni o un amante del relax immerso nella natura, questo luogo ha qualcosa da offrire a tutti.

foto © stock.adobe


Segui Castelli News su


GUARDA ANCHE